Megasesso porno gratis video 200

Megasesso porno gratis video 200

Questa voce o sezione sull'argomento Gabon non cita megasesso porno gratis video 200 fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Lo stesso argomento in dettaglio: Storia del Gabon. I primi abitanti dell'area furono delle tribù pigmee dedite alla caccia e raccolta, circa 1000 anni fa cominciarono le migrazioni Bantu che rimpiazzarono e in parte assorbirono le popolazioni pigmee.

Prima del contatto con gli europei, esistevano comunità tribali di piccole dimensioni ma l'arte tribale suggerisce ricche eredità culturali. Nel 1849 i francesi catturarono una nave di schiavi e liberarono i passeggeri alla foce del fiume Komo. Lo stesso giorno il filofrancese Lèon M'Ba diviene il primo presidente della repubblica del Gabon indipendente. Nel 1967 Lèon M'Ba morì, gli succedette il vicepresidente Omar Bongo che l'anno dopo instaurò un regime a partito unico. Dopo la morte di Bongo, avvenuta l'8 giugno 2009, Rose Francine Rogombé assunse la carica di Presidente ad interim della Repubblica, come stabilito dalla costituzione, con il compito di guidare il paese sino alle successive elezioni presidenziali, alle quali non poteva candidarsi. Ma nonostante tutto, il Gabon rimane uno dei paesi più sviluppati dell'Africa a livello economico e sociale, prevedendo importanti mutamenti negli anni a venire. Il 7 gennaio 2019, nel Paese, vi è stato un tentato colpo di stato militare.

Lo stesso argomento in dettaglio: Geografia del Gabon. Il Gabon è situato nell'Africa centrale ed è attraversato dall'Equatore. A nord-ovest confina con la Guinea Equatoriale a nord con il Camerun, a est e a sud con il Congo Brazzaville, a ovest si affaccia sull'Oceano Atlantico. Il Gabon possiede una pianura costiera, larga da 30 a 200 km che si estende fin nella parte occidentale del paese.